Ultime Recensione

Ultime Recensione

mercoledì 13 aprile 2016

Recensione: Hope Gli occhi della Speranza di Daniela Mastromatteo

Buongiorno,
oggi voglio parlarvi di Hope: gli occhi della Speranza di Daniela Mastromatteo, uscito il 20 Febbraio, si tratta di un auto pubblicato, andiamo a scoprire insieme la storia di Hope e Daniel... 
Titolo: Hope: Gli occhi della Speranza
Autrice: Daniela Mastromatteo
Casa editrice: Self
Data pubblicazione: 20 Febbraio 
Genere: Romance





Hope racchiude un segreto, qualcosa di cui nemmeno lei è del tutto consapevole. Durante l'ultimo anno di scuola partecipa a una festa di compleanno che le stravolge la vita: da quella sera Hope non è più la stessa. Si nasconde dietro orribili abiti neri, larghi e più grandi di lei. Copre il suo seno prosperoso con delle fasce strettissime e a tradirla sono solo i suoi occhi: due meravigliose iridi azzurro-cielo. 
La vecchia Hope non esiste più: si chiama Op, adesso, e inizia a soffrire d'asma e repentini attacchi di panico. La madre è convinta che la città non sia favorevole al suo stato di salute, quindi decide di farle passare le vacanze estive dagli zii, sul lago di Costanza. 
Daniel vive da sempre in una bellissima tenuta di campagna tra i piccoli paesini di Daisendorf e Meersburg. Alla morte del padre ha ereditato la tenuta, nonostante la netta opposizione delle sorelle e della madre, le quali vorrebbero un futuro migliore per lui. Daniel però ama la sua terra più di qualsiasi cosa al mondo. Dedica il suo tempo al lavoro e trascura la vita sociale. Non ha molti amici, né crede più nei sentimenti: Julia gli ha spezzato il cuore. 
Entrambi rifiutano l'amore, ma ben presto diventano amici e le loro convinzioni precipitano nel vuoto. Quando sembra che tutto stia andando per il meglio il destino gioca la sua parte: Daniel e Hope sono legati da sempre. Daniel si rifiuta di accettare questo turbine di informazioni. Non vuole crederci e non sa come dirlo a Hope. Proprio ora che i loro cuori avevano ripreso a battere, la cruda verità potrà separarli per sempre. Tanti segreti, troppe rivelazioni e una sola speranza: sarà più forte l'amore? 

Per restare in contatto con l'autrice: 
Pagina Facebook: Daniela Mastromatteo- Romanzi




Recensione

Dopo quasi un mese, da quando la stessa autrice, ci ha mandato il suo libro posso finalmente recensirlo. 
Hope, o meglio Op, come vuol farsi chiamare lei, non è più la stessa da quanto durante una festa di compleanno la sua vita viene stravolta, della vecchia Hope non rimane nulla, nasconde il suo corpo e le sue forme sotto abiti neri, il viso nascosto da una maschera di trucco, l' unica peculiarità che non riesce a nascondere sono le sue iridi azzurro. A causa dei suoi attacchi d' asma e di panico,  viene mandata dalla madre, a trascorrere le vacanze estive a casa degli zii, sul Lago di Costanza, proprio in questo luogo conosce Daniel. 
Daniel è un uomo che abita in una tenuta, ereditata alla morte del padre, nonostante le opposizioni delle madre e delle sorelle, le quali vorrebbero un futuro migliore, una vita sociale più attiva, ma a Daniel tutto questo non importa, ama la terra e tutto quello che comporta. 
Hope non ha più fiducia nel genere maschile, anche Daniel ha smesso di credere nel femminile, da quando la sua ultima storia d' amore l' ha ferito e segnato profondamente, ha smesso di credere nel sentimento più dolce del mondo  l' amore, dedica il suo tempo al terreno del padre e ai suoi animali. Fra Op e Daniel, nasce un rapporto d' amicizia, fondato sulla consapevolezza di essere solo amici l' uno per l' altra.
Il rapporto che si crea fra Hope e Daniel li porta ad affrontare i demoni del passato e a conoscere le cause dell' asma e degli attacchi di panico, della nostra protagonista.
La storia fra Hope e Daniel non sarà tutta rosa e fiori!
Se avete letto la trama fatte attenzione e non correte subito alle conclusione, perché nulla è come appare... Soprattutto in questo caso!


C'è chi dice che vivere di speranza non è salutare, ma per mio modesto parere non è esattamente così. Noi perseguiamo i nostri sogni proprio perchè abbiamo la speranza di realizzarli, prima o poi. Noi amiamo qualcuno con tutto noi stessi perchè abbiamo la speranza che duri per sempre. Noi proviamo, nel nostro piccolo, a distruggere la negatività e lo schifo di questo mondo proprio perchè ci nutriamo della speranza che un giorno, tutto questo, possa finire. Se non ci fosse la speranza, molte cose non avrebbero senso. Ora lo so.

La prima cosa che mi ha colpita in primis è stata la copertina mozzafiato, da urlo, da brividi, si insomma: amo questa copertina e non solo!.
Il romanzo mi ha colpita in modo positivo, ho amato tutto di questo libro, dalla trama ben costruita e lineare fino ai colpi di scena che sono dietro ad ogni angolo. 
C'era gente che frequentavi per anni ma non avevi mai la vera consapevolezza di chi fossero, come se la loro vita fosse nascosta da un velo immaginario; poi c'erano quelle persone che ti entravano dentro solo attraverso gli occhi. Hope era una di queste. Lei aveva due occhi che parlavano da soli, e anche se negava il suo vero nome, iniziavo a credere che niente era più azzeccato che quell'appellativo. Lei aveva gli occhi della speranza, la mia.


L' autrice ha fatto un ottimo lavoro, ha saputo costruire una trama avvincente, coinvolgente, piena di colpi di scena, che ti tengono con il fiato sospeso fino alla fine.
I personaggi costruiti dall'autrice, sono complessi e pieni di sfaccettature, con le loro luci e ombre, i protagonisti sono due anime divise e sofferenti, che si incontrano e guariscono reciprocamente le ferite inflitte loro dal destino.
Hope è una ragazza forte con le sue tante fragilità, mentre Daniel sembra un uomo che con i suoi modi sembra uscito da un'altra epoca.
La storia di Hope e Daniel è ambientata tra Daisendorf e Meersburg, due piccoli paesini e mentre leggevo questa storia sono rimasta colpita dai minuziosi dettagli che l' autrice ha messo in evidenzia.
Hope. Gli occhi della speranza  è il primo libro che leggo di quest' autrice  e posso affermare che mi è piaciuto molto leggere questo libro, non solo per la trama avvincente e ben curata e ogni colpo di scena non capita mai per caso,  anche per lo stile fresco e coinvolgente e per le emozioni  che mi ha saputo suscitare, un momento prima sorridevo e l' altro ero disperata per gli eventi che accadevano.

" Grazie "


"Di cosa?"

"Di tenerci a me."




Per concludere, Hope. Gli occhi della speranza è un libro che merita di essere letto e divorato in poche ore, si tratta di una lettura che ti tiene incollata fin dalle prime pagine e poi Daniel e Hope entreranno nel vostro cuore, come è successo alla sottoscritta.
Spero di leggere ancora qualcosa di questa scrittrice perché  merita di essere letta , inoltre voglio ringraziarla per avermi dato l' opportunità di avermi fatto conoscere Hope e Daniel.










 Un abbraccio


Ella




Book Trailer :


Incancellabile









Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.