martedì 23 maggio 2017

Recensione in Anteprima: Tutta colpa di quel bacio Cassandra Rocca

Buon pomeriggio,
oggi vi lascio la recensione di Tutta colpa di quel bacio di Cassandra Rocca, edito dalla Newton, ringrazio per la copia omaggio, in uscita proprio oggi (23 Maggio ), questo libro è stato il mio primo approccio a questa scrittrice, andiamo a scoprire insieme la mia opinione:



Tutta colpa di quel bacio
Cassandra Rocca


Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 9,90€ Ebook 4,99€
Genere: Contemporary Romance
Data di pubblicazione: 23 Maggio 2017

Trama: Fuggita da Londra con il cuore infranto, Emily si è trasferita a New York, dove ha deciso di buttarsi a capofitto nel lavoro, unico settore nel quale sembra avere successo. Con gli uomini ha chiuso, ma purtroppo San Valentino è alle porte e l’agenzia di event planner per cui lavora è sommersa di richieste a cui lei deve rispondere. A complicare le cose arriva Matthew Cohen, proprietario di una linea di navi da crociera, nonché sua vecchia conoscenza: è stato il primo due di picche della storia sentimentale di Emily. A causa di Matt, ora si ritrova invischiata nell’organizzazione di quello che è diventato l’evento più romantico del momento: “La Crociera degli innamorati”. Come se non fosse abbastanza deprimente ritrovarsi a bordo, single, in mezzo a tutte quelle coppie felici, Emily dovrà fare i conti anche con la presenza scomoda di Matt, così magnetico e sicuro di sé. L’attrazione tra loro è innegabile e la tentazione è forte, ma Emily non vuole soffrire di nuovo: quel viaggio sta risvegliando in lei desideri ai quali credeva di aver rinunciato per sempre, rendendola vulnerabile. Innamorarsi di un uomo che non crede nell’amore sarebbe davvero un terribile errore. Oppure no?




Recensione

Tutta colpa di quel bacio è il primo libro che leggo di Cassandra Rocca, quando ho letto la trama la prima volta ho deciso di leggerlo immediatamente e  sono rimasta molto colpita dalla sua penna capace di far sognare le nostre anime da lettrici romantiche, quali siamo.
Una storia romantica, dolce  e briosa,  in grado di tenermi incollata al libro fino al termine della lettura, la mia indole  da sognatrice è stata pienamente soddisfatta:



Emily è fuggita da Londra con il cuore a pezzi per rifugiarsi a New York e dedicarsi completamente al suo lavoro di organizzatrice di eventi. Ha smesso di credere nell' amore, ha chiuso con gli uomini, con San Valentino alle porte Emily è sommersa di richieste da parte di innamorati, di certo la sua nuova vita entra in collisione con quella lavorativa, a tirarle un tiro mancino è il fato, con una complicazione con il nome di Matt, proprietario di una linea di navi in cerca di promozione per l' inaugurazione della sua nuova nave, la Bellatrix, ma Matt è anche il primo bacio e amore di Emily, la sua prima delusione d' amore, Emily si ritrova ad organizzare la presentazione, suo malgrado, con un evento romantico " La crociera degli innamorati "...
Emily si ritrova  a bordo della nave, insieme a Matt, ma qui c'è anche una vecchia conoscenza di lei...

“Non è evitando le situazioni che scamperai alla sofferenza. Il solo fatto di non assaporare totalmente ciò che provi ti fa sentire vuota, triste. Credimi, si rischia di star male in un modo o nell’altro. Solo tirando fuori il carattere e vivendo ogni situazione appieno potrai sperimentare la vera felicità”.


Tutta colpa di quel bacio è una storia d' amore, mi ha  conquistato  pagina dopo pagina, per la sua romanticheria e per il legame che unisce Emily e Matt, nato da ragazzini e mai mutato negli anni, un legame forte, entrambi non credono in questo sentimento, eppure lo trovano l' una nel altro.


Gli aveva fatto capire qualcosa? Nei suoi occhi era apparso ciò che provava per lui? Perché ormai era più che certa di essere caduta in trappola per l’ennesima volta, ma ammetterlo ad alta voce la spaventava a morte. Confermando a se stessa di essere stata presa all’amo, di nuovo, dall’ennesimo uomo sbagliato, avrebbe reso quel sospetto reale, e la realtà faceva sempre un male cane



Con la sua penna, Cassandra Rocca narra la storia di Emily e Matt con uno stile fluido e conquista l' animo di noi lettrici grazie a poche pagine, con personaggi ben descritti e caratterizzati, fa credere di nuovo nell' amore ai due nostri protagonisti e a noi.
La narrazione che ci offre Cassandra Rocca è in terza persona, permette di trovarsi in sintonia con i personaggi e le loro emozioni, tranne con Steve, lui proprio no...

Tutta colpa di quel bacio, si è rivelata una storia romantica - mai stucchevole -, in grado di farmi passare alcune ore liete insieme a questa lettura, con un epilogo da sogno e un viaggio verso i Caraibi.
4 Fiordalisi,  per tutto quello che vi ho scritto sopra !

Ora, non mi resta da recuperare le altre serie di quest' autrice!





Buona lettura e un abbraccio,
Ella





Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.