martedì 24 ottobre 2017

Recensione Il drago verde di Scarlett Thomas

 Buongiorno Booksellers erranti,
questo oggi vi lascio la recensione di un libro curioso, coinvolgente, adatto sia ai piccini e ai grandi, sto parlando di Il drago verde di Scarlett Thomas, edito dalla Newton Compton.
Un libro dalla cover bizzarra, ma che mi ha incantata, venite a scoprire insieme a me cosa ne penso: 


IL drago verde
Scarlett Thomas


Editore: Newton Compton 
Prezzo: Rigido 7,50€ Ebook 0,99€
Genere: Fantasy / Avventura 
Data di pubblicazione: 21 Settembre 2017 

Trama: Effie Truelove è un’alunna dell’Accademia Tusitala per Ragazzi Dotati, Problematici e Bizzarri, un edificio strano e misterioso dove imperversa un’insegnante così terribile che fa venire gli incubi ai suoi studenti. Effie crede nella magia, proprio come suo nonno Griffin, che però non vuole parlarne né insegnarle nulla. Un giorno il nonno tanto amato è vittima di un’aggressione e finisce in condizioni critiche all’ospedale. Così incarica la nipote di prendersi cura della sua biblioteca. Ma un oscuro collezionista di libri antichi le ostacola la strada appropriandosi di tutti quei volumi, tranne uno. Quando Effie apre quel libro misterioso viene catapultata in un altro mondo, affascinante e al tempo stesso pericoloso. Qui si troverà ad affrontare la Diberi, un’organizzazione segreta che pianifica di distruggere l’intera umanità. Per Effie è impossibile farcela da sola e dovrà chiedere aiuto a degli amici molto speciali…




Recensione

 Effie è una bambina di undici anni, frequenta l' Accademia Tusitala per Ragazzi Dotati, Problematici e Bizzarri, ma il momento più magico di tutta la giornata per Effie è quando va a trovare il nonno Griffin, un uomo strano, dedito ai libri, traduzioni e ad oggetti misteriosi, chiamati grazie .
Griffin è un uomo  strano, un vero e proprio mago,  ma nel mondo del Reale la magia non esiste, ma nell' Altrove la magia è viva e forte. 
Quando Griffin muore, dopo un attacco misterioso, Effie ha il compito di proteggere i suoi libri e la Biblioteca, composta da cinquecento libri tra cui Dragon's Green ,da tanti nemici e da un collezionista di libri, ma per Effie le avventure e i misteri da svelare sono solo all' inizio... 


                                                 Tutti i libri hanno un potere tremendo
.E il potere è magia.


Il drago verde è il primo libro che leggo di questa scrittrice e posso affermare che mi ha incantato come pochi libri, per ragazzini, hanno saputo fare. Quando ho deciso d' intraprendere la lettura di Il drago verde è stato, in primis, per la cover curiosa, poi per la trama. Il drago verde, a volte un po' surreale, sopra le righe, è davvero un libro che ho adorato leggere dalla prima pagina, all' ultima, dalle avventure di Effie e a quelle di Max. 
Durante la lettura, la parola curioso rimbombava nella mia mente, fin dalle prime pagine e più leggevo e più questa parola era appropriata per questo libro.
Questo libro è curioso. 
Leggere il drago verde è stato come tornare bambina, tra principesse, maghi e un drago che mangia le principesse.

«I libri si modellano su di te, nello stesso modo in cui tu li trasformi con la tua mente. Se diventi il personaggio principale di un libro, allora mescolerai un po’ di passaggi e di dettagli in un modo o nell’altro per soddisfare le tue esigenze. È facile mettersi nei panni di un personaggio quando leggi un libro».


I personaggi sono curiosi, caratterizzati e di spessore  Effie  crede nella magia, proprio come il nonno Griffin, quando scopre la sua - epifania - ovvero il momento in cui "conosce "la  sua magia e da questo momento in poi, insieme a Wolf e a Maximilian, i suoi compagni d' avventura, vivranno molte avventure e soprattutto cercheranno di salvare i libri del nonno di Effie. Maximilian è l' altro viaggiatore di questo libro, un ragazzo studioso e anche lui, come Effie, vivrà le sue fantasmagoriche avventure, il compito di ogni avventura e salvare un libro, perché ogni libro che leggiamo è un viaggio tra le pagine. 

Certa gente pensa che aprire un libro sia una questione da poco. Ma non è così. Gran parte delle persone non capisce che ci si può perdere completamente in un libro. Anche tu


La scrittura della Thomas è scorrevole, avvincente, leggera  e giovanile,  permette di ritornare piccoli  grazie a questa storia, tra draghi da combattere e libri da salvare, perché in ogni libro che leggiamo è un' avventura.





Per ragioni che non approfondiremo quando sei l'Ultimo Lettore di un libro succedono molte cose magiche. La principale è che entri nel libro. Se è un romanzo, lo sperimenti come un personaggio, invece di leggerlo semplicemente. Entri nel libro, lo scopri da dentro.





Il drago verde è sicuramente un libro che ho divorato in poche ore,  che mi ha incantata dalle prime pagine.
Un libro  davvero bizzarro, curioso e per nulla noioso, a mio avviso, certamente adatta ai lettori più giovani, piccoli, ma anche adatto ai lettori più grandi che hanno voglia di vivere nelle pagine magiche di questo libro e nel mondo descritto minuziosamente. Il mondo creato dalla Scarlett è diviso in due: l' Altrove e il Reale, come detto in precedenza, il Reale è il nostro mondo ma con un pizzico di mistero, dove appunto vive Effie e l' autrice non ci permette di immaginarlo  e l' Altrove dove la magia è viva.
In conclusione, il drago verde è una lettura magica, con personaggi ben caratterizzati, dove le pagine scorrono velocemente ed è davvero curioso, strambo e questo libro apre le danze a una nuova serie fantasy tutta da leggere. 






Verdetto finale: 4 gelsomini




Buona lettura e un abbraccio,
Ella 








2 commenti:

  1. ha incantato anche me, lo consiglio a tutti gli amanti del fantasy per ragazzi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ha incantato anche a me =), sicuramente è un ottimo libro per approcciarsi al fantasy per ragazzi!

      Elimina

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.