martedì 26 settembre 2017

Recensione Insieme siamo perfetti di Penelope Douglas


Buongiorno Bookdreamers,
come va? Qui tutto bene, ho già preparato il plaid, cioccolata calda,  crepes alla nutella e un buon libro, già appena ho visto questa uscita, ho accantonato tutte le mie letture per fiondarmi con le mie manine a comprarlo,  sto parlando di Insieme siamo perfetti di Penelope Douglas, edito dalla Newton Compton, scopriamo insieme cosa ci riserva il nuovo libro dell' autrice, piccola nota, contiene un piccolo spoilers importante  

INSIEME SIAMO PERFETTI 
Penelope Douglas 


Editore: Newton Compton 
Prezzo: Rigido 8,50€ Ebook 5,99€
Genere: New Adult 
Data di pubblicazione: 21 Settembre 2017

Trama: Un incontro che cambierà ogni cosa Dall’autrice del bestseller Odiami come io ti amo Non posso fare a meno di sorridere leggendo la sua lettera. Mi manca. In quinta elementare a ciascuno di noi venne assegnato un amico di penna tra i ragazzini di un’altra scuola. Mi chiamo Misha, e pensando che fossi una femmina, l’altro insegnante mi mise in coppia con una sua allieva, Ryen; la mia maestra, credendo che Ryen fosse un maschio come me, non obiettò. Dal primo momento in cui io e Ryen abbiamo iniziato a scriverci, abbiamo litigato su tutto. E le cose non sono cambiate in questi sette anni. Le sue lettere sono sempre scritte in inchiostro argento su carta nera. A volte ne arriva una alla settimana, altre volte tre nello stesso giorno, ma sento che ormai sono diventate una necessità per me. Lei è l’unica che mi aiuta a tenere la rotta, l’unica che mi accetta per come sono. Abbiamo solo tre regole fra di noi. Niente social media, niente numeri di telefono, niente foto. Fino a quando, in rete, sono incappato nella foto di una ragazza di nome Ryen, che ama la pizza di Gallo, e adora il suo iPhone. Quante possibilità c’erano che fosse lei? Accidenti! Dovevo incontrarla. Certo non potevo immaginare che avrei detestato ciò che stavo per scoprire. 




Recensione

Misha e Ryen, sono amici di penna da sette anni, da quando hanno iniziato dalla quinta elementare,  da quel tempo non si sono mai smessi di scrivere, mai. Su quei fogli bianchi e nelle loro parole, possono essere se stessi,  si confidano, aprono il loro cuore, le loro emozioni e i loro pensieri più intimi, sono lo sfogo l' uno dell' altro, sono il loro porto sicuro, ma hanno una promessa da mantenere, nessun contatto tra di loro, non cercarsi sui social, niente numeri di telefoni e nessuna foto.
Ma, una sera, l' ultima promessa, viene infranta, basta un semplice video  e l' idea di Ryen, cade in mille piccoli pezzi, lei non è timida, insicura, al contrario, per Misha l' idea di Ryen, crolla.
Tre mesi.
57 giorni.
Questo è il tempo, da quando Ryen non ha più notizie di Misha, mentre il mondo di questo ultimo è crollato, dopo un evento... 
Nella vita di Ryen, entra come un uragano Masen.
Masen è terribilmente sexy, bad boy e istiga Ryen ad essere la vera se stessa, e forse proprio grazie a lui, la corazza di Ryen, potrebbe crollare, ma a che prezzo? 


Insieme siamo perfetti è un libro che ho letteralmente amato, adorato e divorato in poche ore, è stato difficile staccarmi da queste pagine, sono stata assorbita da questa storia e dai suoi personaggi, dai loro difetti, dal non accettarsi per cosi come sono.
Una storia costruita con grande maestria,  travolgente e  ricca di sentimenti e di timori, come quello di non essere accettati per cosi come siamo, la Douglas è una delle mie autrici preferite, quando si tratta di New Adult, ho letto la serie " The Full Series " , proprio con questa serie mi sono avvicinata a questo genere, ma con questo libro, a mio avviso, si è superata, le scene d' amore, sono più mature, bollenti, i sentimenti che provano Ryen e Misha, affiorano tra le pagine e fanno battere il cuore del lettore, proprio come il primo amore.




Le voci narranti di insieme siamo perfetti, sono Ryen e Misha/ Masen, due protagonisti differenti tra di loro, come la notte  e il giorno, Ryen è la bulla, denigra gli altri, è popolare e a capo delle cheerleader ma in realtà, sotto la sua scorza da dura, c'è una persona diversa, vuole essere accettata cosi com'è, ovvero una ragazza stramba, un po' sopra le righe con tante passioni, ma ha timore del giudizio altrui. 
Misha è forte, vendicativo, ma è l' unico a capire, sul serio Ryen, la vera, non la bulla...
Misha e Ryen, sono due protagonisti forti, ma in realtà, entrambi, hanno paura di perdersi e di non trovarsi più, sono due personaggi caratterizzati fin nei minimi dettagli, l' autrice ci mostra in poche righe il legame che li unisce, un legame forte, duraturo, resistente a tutto... Un legame che li unisce nel cuore e nell' anima, fino ad entrarsi, sotto la pelle, a vicenda... 

SOLITUDINE.
VUOTO.
MENZOGNA.
VERGOGNA.
PAURA.
Chiudi gli occhi, non c'è niente da vedere qui



Lo stile dell' autrice è fluido, scorrevole ed è stato difficile per me, staccarmi dalla lettura, solo per alcuni attimi,  figuriamoci a fine lettura XD, perché sono stata curiosa di scoprire cosa ci riservava la penna dell' autrice, chi si nasconde dietro PUNK ( se vi state domandando chi sia PUNK e da dove ne esce fuori, tocca a voi scoprirlo), e lasciatevelo ho adorato ogni singolo minuto che ho trascorso insieme a questi personaggi. 


Dopo tutto questo inneggiamento alla storia e ai due protagonisti, voglio dedicare alcuni momenti al tema che tratta l' autrice, attraverso le pagine di questo libro: il bullismo. Già, perché tutti siamo stati vittime di bullismo, di offese o prese in giro per alcuni chili in più o  altro,  ma bisogna farsi forza e non cedere, perché arriverà un momento, un attimo o una persona migliore, perché arriverà, e saremmo nella nostra tribù, dove saremo  perfetti cosi come siamo, nel frattempo non cediamo e non passiamo  alla parte dei più " forti ", proprio come ha fatto Ryen, perché passando dall' altra parte, non cambia nulla, nulla, vi sembrerà di essere più forti,  ma in realtà sarà come perdervi e rinunciare al vostro vero IO.

E chiunque abbia vissuto un’esperienza simile a quella che i personaggi hanno affrontato tenga a mente queste parole: la situazione migliorerà, tu sei importante, insostituibile.Resisti. Troverai la tua tribù."




In sintesi, questo libro mi è piaciuto molto, l' ho letto in poche ore e spero di averlo fatto capire attraverso queste parole, sono stata letteralmente loquace, troppo, ma non posso far altro che consigliarlo e lasciatevi trascinare in questa storia!




E voi l' avete letto? 
Lo leggerete? 



2 commenti:

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.