mercoledì 6 dicembre 2017

Recensione Non basta dirmi ti amo di Daniela Volonté

Buongiorno lettori,
oggi vi lascio la recensione dedicata a non basta dirmi ti amo di Daniela Volontè, ultimo nato dalla penna dell' autrice ed edito dalla Newton Compton Editori, siete pronti a scoprire cosa ne penso? 

NON BASTA DIRMI TI AMO
Daniela Volonté


Editore: Newton Compton 
Prezzo: Rigido 10,00€ Ebook 4,99€
Genere: Contemporary romance 
Data di pubblicazione: 9 Novembre 2017

Trama: Durante le feste, l’aeroporto JFK di New York è persino più affollato del solito. A causa delle abbondanti nevicate, poi, tutti gli aerei sono in ritardo, compreso quello che dovrebbe riportare Beatrice in Italia. Durante l’interminabile attesa, un passeggero ha un infarto e Beatrice si ritrova a soccorrerlo tempestivamente con l’aiuto di un uomo con una cicatrice sul viso. Si chiama Callan ed è di origine inglese. Seppure per poco, l’intensità di quei momenti li ha avvicinati, ma l’annuncio dei voli richiama entrambi alle proprie vite e Beatrice torna in Italia dal fidanzato, Matthias, che ha in serbo per lei un’inaspettata proposta di matrimonio. I preparativi la inghiottono, insieme ai conflitti con l’ingombrante suocera e con suo fratello, che non vede di buon occhio le nozze. Beatrice ha quasi dimenticato l’episodio all’aeroporto, quando riceve il messaggio di Richard, l’uomo che ha salvato: ha organizzato un weekend in Toscana con le due persone a cui deve la vita. In pochi giorni tutto cambia e Beatrice dovrà prendere decisioni difficili pur di seguire il suo cuore. Sarà pronta a lasciarsi andare? 




Recensione

A chi ogni giorno
porta con orgoglio
le proprie cicatrici.
Sono la vostra storia,
non vergognatevene mai.


  Ho conosciuto la penna della Volontè, un paio di anni, con il suo romanzo Buonanotte amore mio, poi qualche giorno fa, mi sono ritrovata tra le mani, da lettrice avida quale sono, il suo nuovo romanzo, non basta dirmi ti amo, e in poche pagine mi sono ritrovata tra le pagine e le vite dei due personaggi, ma andiamo con ordine: 

Beatrice si ritrova  bloccata all' aeroporto di New York, a causa della neve,  dove ha trascorso alcuni giorni,  quando un uomo, Richard, ha un infarto e a soccorrerlo è Beatrice con l' aiuto di un uomo con una cicatrice in volto e un passato che pesa sulle spalle, come un macigno, Callan.
Insieme, Beatrice e Callan, riescono a salvargli la vita, ma quando le ore trascorse insieme volano velocemente, i due prendono strade differenti, ritornano alle loro rispettive vite, Beatrice ritorna a Milano dal suo fidanzato e a una proposta di matrimonio  a sorpresa, mentre Callan ritorna a Londra ad affrontare i suoi fantasmi e cercare di  ritornare a vivere, ma le strade dei  protagonisti è già disegnata, sotto a un nome: Richard, questo ultimo organizza un weekend in Toscana con Callan e Beatrice e in pochi giorni la vita di entrambi inizia a cambiare... 





Non basta dirmi ti amo è un romance dolce, di rinascita dove si lasciano  i demoni e i fantasmi alle loro spalle,  le pagine scorrono e i personaggi sono reali con i loro pregi e difetti, con le loro insicurezze e muri da abbattere.
Callan è pieno di fantasmi, è un ex militare che ha servito la Patria e adesso le sue cicatrice sono visibili agli occhi delle persone e poi ci sono quelle invisibili, quelle nell' animo che fanno ancora male.
Callan è un personaggio che ho amato fin da subito, per la sua paura di non essere accettato per cosi com'è, ma basta un semplice sguardo per far crollare la corazza che lo circonda e fargli capire che ha ancora tanto da donare alle altre persone, soprattutto a Beatrice.
Beatrice è una protagonista genuina, con cui sono entrata immediatamente in sintonia, dolce e solare ed è il rimedio, di Callan, per farlo ritornare a vivere, andando oltre le cicatrici. 
Due protagonisti ben caratterizzati, di spessore e insieme fanno battere il cuore del lettore, per il loro amore un po' travagliato e la penna dell' autrice  è semplice, lineare, senza fronzoli e permette una lettura molto romantica della storia d' amore tra i due  protagonisti.


In conclusione, non basta dirmi ti amo è una storia dedicata alla rinascita, a una seconda vita, una storia che mi è piaciuta leggere molto e non posso far altro che consigliarvelo se siete delle lettrici romantiche come la sottoscritta e se state cercando una storia vera questo è il libro adatto a voi!

Buona lettura e un abbraccio,
Ella  

1 commento:

  1. Anche a me è piaciuto tantissimo questo libro e trovo che l'autrice sia bravissima

    RispondiElimina

Il nostro piccolo angolo, cresce grazie ai vostri commenti e alla nostra comune passione per la lettura.
Aiutateci a crescere, diventando un lettore fisso o dividendo i nostri articoli mediante il pulsante G+1.